Forum dei "Monti Ernici"

 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
www.montiernici.it



Pratiglio Sant'Onofrio - taglio del bosco

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Segnalazioni
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Francesco
Site Admin
Site Admin


Registrato: 27/03/06 18:51
Messaggi: 6151
Residenza: Alatri

MessaggioInviato: Dom Set 25, 2022 9:49 am    Oggetto: Pratiglio Sant'Onofrio - taglio del bosco Condividi su Facebook Rispondi citando

Questa la situazione attuale di Pratiglio Sant'Onofrio, deturpato dall'ennesimo taglio del bosco...
Vale la pena ricordare che la zona ricade all'interno del Parco dei Monti Simbruini e che, per la sua posizione strategica, rappresentava una delle ultime zone rifugio per la fauna selvatica...
Le immagini parlano da sole e rattrista particolarmente vedere come sono stati ridotti quei luoghi da lavori tanto invasivi quanto inutili...

Ho provveduto ad inviare queste stesse foto ai comuni di Guarcino, Filettino e Trevi nel Lazio oltrechè al Parco dei Monti Simbruini, alla Polizia Provinciale ed ai Carabinieri Forestali invitandoli a verificare la situazione esercitando gli opportuni controlli...

Tristi saluti...
Francesco



PHOTO-2022-09-24-20-20-14 AAAA.jpg
 Description:
 Filesize:  815.16 KB
 Viewed:  489 Time(s)

PHOTO-2022-09-24-20-20-14 AAAA.jpg



PHOTO-2022-09-24-20-20-13(2) AAAAA.jpg
 Description:
 Filesize:  786.83 KB
 Viewed:  489 Time(s)

PHOTO-2022-09-24-20-20-13(2) AAAAA.jpg



PHOTO-2022-09-24-20-20-13 AAA.jpg
 Description:
 Filesize:  783.33 KB
 Viewed:  489 Time(s)

PHOTO-2022-09-24-20-20-13 AAA.jpg



PHOTO-2022-09-24-20-20-12 AAA.jpg
 Description:
 Filesize:  411.88 KB
 Viewed:  489 Time(s)

PHOTO-2022-09-24-20-20-12 AAA.jpg



_________________
"Quando un ago di pino cade nella foresta, l'aquila lo vede, il cervo lo sente e l'orso lo annusa"
Antico detto Pellerossa
Top
Profilo Invia messaggio privato  
Francesco
Site Admin
Site Admin


Registrato: 27/03/06 18:51
Messaggi: 6151
Residenza: Alatri

MessaggioInviato: Mar Set 27, 2022 7:30 pm    Oggetto: Condividi su Facebook Rispondi citando

Ad oggi, tranne dalla Polizia Provinciale di Frosinone, nessun riscontro alle mie mail...

Mah...

Perplessi saluti...
Francesco

_________________
"Quando un ago di pino cade nella foresta, l'aquila lo vede, il cervo lo sente e l'orso lo annusa"
Antico detto Pellerossa
Top
Profilo Invia messaggio privato  
Caterina
Aquila Reale
Aquila Reale


Registrato: 19/08/06 18:13
Messaggi: 537
Residenza: veroli

MessaggioInviato: Gio Set 29, 2022 8:09 pm    Oggetto: Condividi su Facebook Rispondi citando

Ciao Francesco
Mi chiedo anzitutto in che comune ricade l'area in oggetto: dovrebbe esserci una determina (resa pubblica sul sito del comune) che parli dell'autorizzazione dell'intervento. Già se non si trova niente....la cosa risulta alquanto losca...

_________________
kate

"Sulle montagne sentiamo la gioia di vivere,
la commozione di sentirsi buoni e
il sollievo di dimenticare le cose terrene;
tutto questo perche' siamo piu' vicini al cielo"


Emilio Comici - 1901-1940
Top
Profilo Invia messaggio privato  
Emanuele
Site Admin
Site Admin


Registrato: 26/03/06 14:40
Messaggi: 164
Residenza: Alatri

MessaggioInviato: Ven Set 30, 2022 1:56 pm    Oggetto: Condividi su Facebook Rispondi citando

Da che so, comune di trevi
Top
Profilo Invia messaggio privato  
Francesco
Site Admin
Site Admin


Registrato: 27/03/06 18:51
Messaggi: 6151
Residenza: Alatri

MessaggioInviato: Ven Set 30, 2022 7:54 pm    Oggetto: taglio faggeta pratiglio Sant'Onofrio Condividi su Facebook Rispondi citando

Ciao Caterina ed Emanuele.

La zona interessata ricade nel comune di Filettino e sia le autorizzazioni che la concessione sono regolari...
Da verificare, invece, l'entità e la a naatura dei lavori "di contorno"...

Giusto per norìtizia,
Ancora ad oggi, alla mia mail, ha dato riscontro soltanto ed esclusivamente la Polizia Provinciale di Frosinone la quale mi ha assicurato controlli...

Saluti
Francesco

_________________
"Quando un ago di pino cade nella foresta, l'aquila lo vede, il cervo lo sente e l'orso lo annusa"
Antico detto Pellerossa
Top
Profilo Invia messaggio privato  
Caterina
Aquila Reale
Aquila Reale


Registrato: 19/08/06 18:13
Messaggi: 537
Residenza: veroli

MessaggioInviato: Dom Ott 02, 2022 3:37 pm    Oggetto: Condividi su Facebook Rispondi citando

Purtroppo Francesco, se per lavori di contorno intendi la creazione di una viabilità temporanea, purtroppo, è regolare anche quella per determinare delle vie di esbosco (che non hanno valenza definitiva ma una volta terminati i lavori saranno lasciate a sé e il bosco piano piano ne riprenderà possesso).
In fondo assicurano il passaggio dei mezzi in un percorso definito e non "a caso"...

_________________
kate

"Sulle montagne sentiamo la gioia di vivere,
la commozione di sentirsi buoni e
il sollievo di dimenticare le cose terrene;
tutto questo perche' siamo piu' vicini al cielo"


Emilio Comici - 1901-1940
Top
Profilo Invia messaggio privato  
Francesco
Site Admin
Site Admin


Registrato: 27/03/06 18:51
Messaggi: 6151
Residenza: Alatri

MessaggioInviato: Dom Ott 02, 2022 4:58 pm    Oggetto: Condividi su Facebook Rispondi citando

Si, Caterina, esatto, intendo proprio quello...
Boh, a me paiono un pò eccessivi.. per non parlare dell'abbandono di rifiuti...

Mah...

Saluti
Francesco

_________________
"Quando un ago di pino cade nella foresta, l'aquila lo vede, il cervo lo sente e l'orso lo annusa"
Antico detto Pellerossa
Top
Profilo Invia messaggio privato  
Francesco
Site Admin
Site Admin


Registrato: 27/03/06 18:51
Messaggi: 6151
Residenza: Alatri

MessaggioInviato: Sab Ott 22, 2022 8:03 pm    Oggetto: Scempio Pratiglio S. Onofrio Monti Ernici Condividi su Facebook Rispondi citando

Era proprio necessario questo scempio?!? Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
Mah...

Ah, per inciso, tranne la Polizia Provinciale di Frosinone, NESSUNO si è nemmeno degnato di rispondere alla mia mail...
Proseguirò ad interessarli anche se, mi chiedo, che speranze abbiamo ormai...

Sconfortati saluti
Francesco



PHOTO-2022-10-22-18-21-43_1.jpg
 Description:
 Filesize:  630.97 KB
 Viewed:  261 Time(s)

PHOTO-2022-10-22-18-21-43_1.jpg



PHOTO-2022-10-22-18-21-44.jpg
 Description:
 Filesize:  584.57 KB
 Viewed:  261 Time(s)

PHOTO-2022-10-22-18-21-44.jpg



PHOTO-2022-10-22-18-21-44_1.jpg
 Description:
 Filesize:  638.91 KB
 Viewed:  261 Time(s)

PHOTO-2022-10-22-18-21-44_1.jpg



PHOTO-2022-10-22-18-21-45_1.jpg
 Description:
 Filesize:  727.98 KB
 Viewed:  261 Time(s)

PHOTO-2022-10-22-18-21-45_1.jpg



_________________
"Quando un ago di pino cade nella foresta, l'aquila lo vede, il cervo lo sente e l'orso lo annusa"
Antico detto Pellerossa
Top
Profilo Invia messaggio privato  
Caterina
Aquila Reale
Aquila Reale


Registrato: 19/08/06 18:13
Messaggi: 537
Residenza: veroli

MessaggioInviato: Sab Ott 22, 2022 10:21 pm    Oggetto: Condividi su Facebook Rispondi citando

Purtroppo Francesco un modo per tirar fuori la legna dal bosco ci deve essere e questo attualmente è quello più usato.
Il fatto che le parcelle forestali vengano utilizzate con circa una ventina- venticinquina di anni tra un taglio e l'altro (da noi pure di più) ci fanno dimenticare che questo è quello che comporta.
Quest'anno c'è molta richiesta di legname e di certo ne vedremo di prelievi in giro.... Comunque una decina di anni fa circa lo hanno fatto anche in una parcella a Prato di Campoli, verso il peschio dei briganti più o meno... E la strada temporanea si vede ancora oggi....
Le “piste temporanee” di esbosco sono definite dall’art. 89 del Reg. Reg.
18 aprile 2005, n. 7 (e ss.mm.ii.); potranno essere aperte esclusivamente secondo le
disposizioni definite dal combinato disposto dell'art. 41 della L.R. 28 ottobre 2002, n. 39 e dell'art.
89 del Reg. Reg. 18 aprile 2005, n. 7, con obbligo di ripristino delle stesse a conclusione delle
attività selvicolturali proposte (taglio/diradamento/ecc).

Non so se tale lavoro rientra in un sic o zps. Dovrebbe essere cmq enunciato nel piano di taglio approvato e potrebbero esserci delle limitazioni o accortezze particolari, ma non ricordo di preciso... Comunque non è possibile chiedere di di fare altrimenti...

Con questo, comunque, non voglio dire che sia un bel lavoro...
Nonostante la mia formazione forestale, sinceramente, non mi piace il taglio del bosco ai fini utilitaristici -nonostante vuoi o no sia una pratica storica affermata soprattutto nei nostri boschi (non dimentichiamo infatti che da noi si faceva il carbene !!!)- e nonostante credo sia una delle (seppur discusse) energie "rinnovabili" (questo si, però poi bruciando legna emettiamo molta CO2)... Quello che comporta a livello paesaggistico e a livello ecosistemico non mi piace affatto, soprattutto come fruitore del bosco per rifugiarsi nella natura e rilassarsi ...è sconfortante dover constatare che l'uomo arriva ovunque e "sbraga" un equilibrio che si forma in anni e anni di coevoluzione.

Purtroppo ci dobbiamo convivere ...almeno ci dovrebbe essere una legislazione che tutela anche l'utilizzazione boschiva ed eviti danni ben peggiori, regolando percentuale di biomassa asportata, rilascio delle ramaglie in sede per copertura del soprassuolo ed evitare erosione per pioggia battente e favorire l'attecchimento della rinnovazione, divieto di pascolo in bosco per sviluppo di nuovi germogli oppure di matricine per 5anni dal taglio.... Insomma... Basta che i controlli funzionino in tutte le loro fasi...

_________________
kate

"Sulle montagne sentiamo la gioia di vivere,
la commozione di sentirsi buoni e
il sollievo di dimenticare le cose terrene;
tutto questo perche' siamo piu' vicini al cielo"


Emilio Comici - 1901-1940
Top
Profilo Invia messaggio privato  
Francesco
Site Admin
Site Admin


Registrato: 27/03/06 18:51
Messaggi: 6151
Residenza: Alatri

MessaggioInviato: Dom Ott 23, 2022 8:09 pm    Oggetto: Condividi su Facebook Rispondi citando

Ciao Caterina, grazie per il tuo intervento. Articolato e competente Very Happy .

Certo, è vero, in qualche modo dovranno pur tirarla fuori la legna ma.. era proprio necessario uno scempio simile?! una pista proprio in mezzo al prato?!
La zona, ricordo, è parte del parco dei monti simbruini; ente che, se tutelasse anche il paesaggio, di certo male non farebbe..
Ora, senza entrare nel ginepraio dell'opportunità di autorizzare il tagli del bosco in un parco (in una zona rifugio per la fauna selvatica come Pratiglio S. Onofrio, per giunta!), in questo caso, almeno per la tutela del paesaggio, fatto salvoil possesso dei requisiti, sarebbe bastato veramente poco... Giuso un pò di buon senso!!!

Sempre più sconfortati saluti...
Francesco

_________________
"Quando un ago di pino cade nella foresta, l'aquila lo vede, il cervo lo sente e l'orso lo annusa"
Antico detto Pellerossa
Top
Profilo Invia messaggio privato  
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Segnalazioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it